Per il trattamento dei dati in ambito sanitario, il professionista sanitario, soggetto al segreto professionale, non deve più richiedere il consenso del paziente per i trattamenti necessari alla prestazione sanitaria richiesta dall’interessato, indipendentemente dalla circostanza che operi in qualità di libero professionista o in una struttura sanitaria pubblica o privata.

il periodo di validità delle prescrizioni dei farmaci retinoidi a base di acitretina, ZORIAS e NEOTIGASON, è diverso per i pazienti di sesso maschile da quello di sesso femminile.
L’AIFA, a seguito richiesta di Federfarma, ha precisato che l’obbligo di dispensazione entro 7 giorni si riferisce solo alle pazienti di sesso femminile (vedi GU n.243 del 16.10.2019 art.1 comma 5).
La validità della ricetta medica non ripetibile (RNRL) per i pazienti di sesso maschile, è di 30 giorni.

L’accordo siglato il 17 ottobre 2019 in Conferenza Stato-Regioni sulle Linee di indirizzo per la sperimentazione della Farmacia dei servizi è un passaggio fondamentale per il servizio farmaceutico italiano e la rete delle farmacie di comunità ma, soprattutto, per il Servizio sanitario nazionale e la tutela della salute. “Con questa sperimentazione sarà finalmente possibile dimostrare quanto il farmacista di comunità, collaborando con gli altri professionisti possa contribuire al potenziamento dell’assistenza territoriale, in particolare per i pazienti cronici e quelli più fragili, in tema di accesso alle prestazioni del SSN, presa in carico dei pazienti cronici e prevenzione” dice il presidente della FOFI, Andrea Mandelli.

Nel rinviare al sito del Ministero della Salute per ogni utile approfondimento, si evidenziano gli aspetti principali delle raccomandazioni ministeriali.
Categorie target per la vaccinazione.

Forniamo una breve sintesi sull’esito dei lavori della sesta edizione di FarmacistaPiù che si è tenuta dal 4 al 5 ottobre scorsi presso il MiCo di Milano.
FarmacistaPiù è promosso dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani - che nella persona del Presidente, On. Dr. Andrea Mandelli, ha presieduto il Congresso - dalla Fondazione Francesco Cannavò, dall’Unione Tecnica Italiana Farmacisti e vede la partecipazione di Federfarma.

Come si ricorderà, con DM 30 aprile 2015 sono state adottate le procedure operative e le soluzioni tecniche per un’efficace azione di farmacovigilanza al fine di adeguare l’ordinamento italiano alla normativa comunitaria in materia.

Ordini provinciali

Brescia

Via Grandi 18 - 25125 Brescia

TEL 030.2681780

 

Como

Viale Masia 79 - 22100 Como

TEL 031.5476590

 

Lecco

Via Previati 2 - 23900 Lecco

TEL 0341.364557

 

Milano, Lodi, Monza Brianza

Viale Piceno 18 - 20129 Milano

TEL 02.70102396

 
Realizzazione tecnica e grafica a cura di SpoonDesign